Home Musica Serata a tutto Beatles per la Web Radio Impronta Digitale

Serata a tutto Beatles per la Web Radio Impronta Digitale

4
SHARE
I Fab Four sul palco

Serata beatlesiana in programma domenica nell’area indoor della Cascina Roccafranca, in via Rubino 45, quartiere Mirafiori Nord. Sul palco prima gli Hello Goodbye, giovane e valente quartetto di ragazzi che, anzichè buttarsi (con tutto il rispetto) sul Nu Metal e sul Punk, come spesso si tende a fare quando si è in giovine età, hanno deciso di studiare all’accademia di coloro che forse hanno cambiato per sempre il mondo della musica Rock Pop: i Beatles, appunto.

Cascina-Roccafranca
La sede del concerto

A seguire, sempre seguendo un programma tutto made in Liverpool, l’esibizione dei Fab Four, band di esperienza ormai decennale, che ripercorrono con tanto di tastiere: lo sapete, no, che c’è un “quinto beatle” nella storia della band e che molte delle canzoni dei Fabs – quelli “veri” – hanno arrangiamenti di tastiera e piano elettrico mica da ridere?

Insomma ci sono tutti gli ingredienti per festeggiare come si deve quello che i meteorologi suggeriscono come il giorno in cui finalmente, l’estate busserà alle porte di Torino. Per chi non potesse essere presente (l’ingresso è libero), l’evento sarà trasmesso in diretta dalla web radio Impronta digitale (www.improntadigitale.org), che trasmette proprio dai locali di Cascina Roccafranca.

Sono loro, infatti, gli organizzatori della serata: più precisamente i ragazzi dell’associazione culturale E.r.m.e.s, nata nel 2005. Impronta Digitale, on line dal 2006, è il più importante progetto dell’associazione, che organizza anche manifestazioni, eventi, media partnership e corsi di comunicazione e linguaggio radiofonico. Solo all’interno della web radio sono presenti una decina di trasmissioni live, di ogni genere e tipologia, realizzate da un gruppo di volenterosi, e soprattutto volontari, speaker e registi.

Non mancano gli eventi musicali live, come questa sorta di festa di inizio estate, durante la quale l’associazione raccoglierà anche fondi – offerta rigorosamente libera – per continuare a esistere anche in tempi di grave crisi.

La Redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here