Home Spor-to Run Together: ultima chiamata per il derby di corsa!

Run Together: ultima chiamata per il derby di corsa!

1
SHARE
RunTogether corsa per derby Torino
RunTogether corsa per derby Torino

Si rimpolpano, man mano che la partenza si avvicina, le iscrizioni alla prima RunTogether italiana: domenica alle ore 10 il via, per veder sfilare centinaia e centinaia di supporter granata e bianconeri tra le vie di Torino.

L’organizzazione sta ultimando di preparare i pacchi-gara, in modo da vestire tutti i partecipanti con le divise della propria squadra, tanto gli appassionati quanto gli amatori.

I granata prenderanno il via dalla Curva Maratona, mentre i bianconeri da poco distante: dopo poche decine di metri i due gruppi si incontreranno per avviarsi verso il traguardo dello Juventus stadium, distante 11 chilometri.

L’organizzazione ha risposto anche ai mugugni di qualche tifoso granata, che non si capacitava del perché il traguardo fosse stato fissato presso l’impianto degli “amati” cugini.

Presto detto: prevedere in contemporanea l’arrivo di una corsa nello stesso luogo di affluenza di 25.000 persone (all’Olimpico, domenica 28, è previsto il tutto esaurito) sarebbe stata una inutile complicazione organizzativa.

Run Together: ultima chiamata per il derby di corsa!

Risolte le (poche) perplessità, la festa è ormai pronta a partire: a fianco di RunTogether, poi, si registra un partner d’eccezione: la Fondazione Vialli e Mauro ha dato il suo pieno appoggio alla manifestazione, coinvolgendo direttamente Massimo Mauro, il quale dichiara: “È importantissimo il tentativo di pacificare il rapporto tra gli sportivi, soprattutto nel mondo del calcio.

È un intento nobile: quando Alessandro Rastello, che conosco da anni, mi ha proposto di appoggiare questa manifestazione l’ho subito trovata una bella idea”.

Anche il Comune sta con RunTogeter: alla conferenza stampa di martedì hanno partecipato gli assessori Gallo (sport) e Tedesco (commercio). Il primo ha sottolineato che “in vista di Torino 2015 (la Città sarà capitale europea dello Sport, NdR) il Comune vuolepromuovere una cultura sportiva per dimostrare come lo sport sia veicolo di valori ed opportunità.

Questo progetto ne è la dimostrazione: l’intenzione di riunire le tifoserie è una politica che condividiamo, sia per questioni di serenità ed ordine pubblico che come crescita della cultura sportiva cittadina “.

Nel mentre, si stanno allestendo le aree di partenza ed arrivo: sono poi gi pronte le navette che trasporteranno i runners da Venaria ai cancelli dell’Olimpico.

Se vi è venuta voglia di partecipare, le iscrizioni sono ancora aperte su www.runtogether.org.

 

U.M.

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here