Home Cronaca di Torino Vergnano 1 – Nespresso 0 ( per ora!)

Vergnano 1 – Nespresso 0 ( per ora!)

2
SHARE
Vergnano Nespresso Tribunale Torino sentenza
Vergnano Nespresso Tribunale Torino sentenza

Una guerra a colpi di capsule, di caffè. È quella che stanno combattendo a distanza l’azienda piemontese Vergnano e il colosso Nespresso e che per il momento sembra sorridere alla prima.

Il busillis della questione è rappresentato dalle capsule di caffè espresso per le macchinette domestiche moderne. Stando a quanto appurato dalla casa piemontese del caffè la Nespresso Italia avrebbe fatto ricorso a pratiche concorrenziali scorrette, in particolare avvertendo i clienti della presunta incompatibilità delle capsule Vergnano con le macchine Nespresso.

Ritenendo lesive queste pratiche la Vergnano ha presentato un’istanza al tribunale di Torino che ha appunto ritenuto <sussistente l’attività denigratoria> e invitato la Nespresso a rimuovere le informazioni errate dai libretti di istruzione. Non finirà qui, c’è da scommetterlo ma intanto il tribunale ha segnato un primo punto a favore della Vergnano.

La storia ricorda, per certi versi, la diatriba tra Mac Bun – l’agro-hamburgeria nata a Rivoli – e la multinazionale americana Mc Donald’s che riteneva di essere vittima di uno sviamento di clientela per causa del nome “Mac” (benché il marchio giocasse sull’espressione piemontese “Solo buono” e non sullo scimmiottamento dei più famosi hamburger made in Usa). Una causa che non si è ancora chiusa e che ha costretto l’azienda torinese, almeno per il momento, a rinunciare al Mac e optare per una M con due asterischi.

Alessandro Porro

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here