Home Spor-to Total Sport: “ Far vivere ai Dilettanti esperienze da Professionisti”.

Total Sport: “ Far vivere ai Dilettanti esperienze da Professionisti”.

3
SHARE
A.S.D. TOTAL SPORT eventi Torino
A.S.D. TOTAL SPORT eventi Torino

Oggi parliamo di calcio… ma in maniera un po’ diversa.

Premessa indispensabile: siamo talmente abituati che tutto si paga e che ogni cosa ha un prezzo che rimaniamo sbalorditi quando scopriamo dell’esistenza di società e attività che vengono offerte gratuitamente.

Questo sport muove molti interessi e denaro, che portano a parlare più degli stipendi milionari di calciatori di Serie A che delle loro gesta sportive.

Perché è vero che il calcio è lo sport più bello del mondo, è vera la passione che muove una moltitudine di società dilettantistiche che hanno ancora la presunzione di far innamorare di questo sport molti bambini.

Una passione che muove molti volontari che dedicano del tempo ad insegnare uno sport e non solo. Il messaggio è sempre quello della solidarietà e del gioco di squadra, della condivisione della vittoria ma soprattutto dell’accettare la sconfitta, valore di cui c’è sempre maggior bisogno nella nostra società.

All’interno di questo fitto bosco di offerta, c’è una società unica nel suo genere: la Total Sport.

A.S.D. TOTAL SPORT eventi Torino

Si tratta di una giovane società sportiva di Torino, che opera a su due impianti sportivi, a Grugliasco e a Torino con un quid diverso rispetto a molte altre che operano nel settore del calcio giovanile.

L’intento è quello di accompagnare i ragazzi con disabilità cognitiva, relazionale, affettivo- emotiva, comportamentale e fisicaalla scoperta del mondo del calcio e aiutarli nel prendere confidenza con un gruppo e con il proprio corpo, divertendosi.

Alla base del progetto vi è la convinzione di migliorare e sviluppare lo sport in Italia in maniera professionale, avvalendosi della competenza di persone qualificate.

Questo è quello che spiegano e per cui lavorano il Presidente Davide Leonardi della società, con il direttore sportivo Attila Malfatti, allenatore del settore giovanile della Juventus, coadiuvati da educatori e psicologi si adoperano per lo sport.

L’obiettivo è dei più nobili: cercare di organizzare un Torneo di Calcio con questi ragazzi, che il modaiolo politically correct impone di definirli diversamente abili ma che hanno la grande abilità di insegnare molto più di quello che possono imparare.

Al momento la squadra è costituita da 40 ragazzi tra i 7 e i 36 anni che non devono pagare nulla – tutto è offerto, dalle calze allo zaino, dalla divisa al k-way- ma devono portare solo il loro entusiasmo e i loro talenti.

A.S.D. TOTAL SPORT eventi Torino

Esistono già testimonial sensibili a queste iniziative, tra cui il giocatore della Juventus, Giorgio Chiellini. Perché è nobile non far pagare nulla, ma i costi ci sono – circa 70 mila euro l’anno – ed è necessario organizzare continui eventi per far fronte alle spese.

Al di là di questo, è un bene che esistano competenze specifiche che vengano messe a disposizione della società.

Come ricorda il nuovo “democratico” Papa Francesco: non facciamoci rubare la speranza.

Credenti e non credenti, quando veniamo a conoscenza di attività e iniziative come questa forse è più facile credere nel futuro e nella bontà delle persone.

Per far vivere ai cittadini dilettanti (nelle buone azioni) esperienze da professionisti (della solidarietà).

Per info e conoscere gli eventi e le attività:

A.S.D. Total Sport c/o A.D.P. BSR Grugliasco

via Leonardo Da Vinci 24

10095 Grugliasco – Torino

sito web: www.asdtotalsport.com

mail: info@asdtotalsport.com

a cura di Giulia Copersito

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here