Home Cronaca di Torino Progetto Vento : il comune di Milano aderisce

Progetto Vento : il comune di Milano aderisce

5
SHARE
Vento pista ciclabile adesione Milano
Vento pista ciclabile adesione Milano
Tempo di lettura: 1 minuto

Il progetto Vento, acronimo di Venezia-Torino, è una lunga ciclabile di 679 km che parte da Torino e arriva fino a Venezia (“VenTo”, in bicicletta da Venezia a Torino lungo il fiume Po passando per EXPO 2015”).

Si tratta di un’idea nata dal Politecnico di Milano per dare attuazione alla rete nazionale con un primo grande intervento strutturale lungo il Po, da Venezia al capoluogo piemontese deviando per Milano e l’Expo. VenTo ha la forma di una ciclovia, ma è un progetto di sviluppo, una concreta e stabile occasione di occupazione e rilancio economico dei territori, non solo di quelli attraversati, in una logica di green economy.

Questa pista ciclabile, già esistente in parte, potrebbe essere realizzata entro il 2015, data che corrisponde all’EXPO, con la prospettiva di crescere collegandosi con altre ciclabili, come la Brennero-Peschiera-Mantova, la Torino-Nizza o la Mantova-Ferrara-Adriatico e raddoppiare sulla sponda opposta del Po. Vento diventerebbe la più lunga ciclabile del sud Europa.

Lungo Vento i nuovi flussi di turisti potrebbero essere centinaia di migliaia, che diventerebbero il motore per tante economie diffuse: aziende agricole (14.000 sono quelle attraversate dal progetto), attività commerciali (2.000) e tanti cittadini (oltre 1,5 milioni). Per la totale realizzazione del progetto sono necessari circa 80 milioni di euro oltre all’impegno dello Stato insieme alle quattro regione coinvolte (attraverso le quali passa appunto la ciclabile) non tralasciando ovviamente le dodici province, gli enti fluviali e tutti i comuni.

Correlato:  Torino, FCA, Mirafiori...quale futuro?

Il Comune di Milano ha aderito al progetto VenTo con la Deliberazione n. 30 del 18/01/2013 approvata dalla Giunta Comunale. Per li capoluogo lombardo questo progetto è in linea con Eurovelo, un gruppo di itinerari ciclistici che attraversano tutta l’Europa (l’itinerario n.5 da Londra a Roma “via Francigena” attraversa la città di Milano) e anche con Bicitalia, il corrispettivo nazionale della rete Eurovelo (sviluppa su scala nazionale la rete dei grandi itinerari turistici e propone ai governi centrali e locali la realizzazione di ciclovie in coerenza con questo grande quadro di riferimento).

VENTO è un’infrastruttura innovativa . Le grandi ciclovie Europee sono opere per rilanciare lo sviluppo di un paese.

 

Clementina Pansoya



Commenti

SHARE