Home Spor-to La grande scherma mondiale torna a Torino

La grande scherma mondiale torna a Torino

11
SHARE
scherma mondiale fioretto Femminile Torino marzo 2013
scherma mondiale fioretto Femminile Torino marzo 2013

Alle ultime Olimpiadi di Londra 2012 hanno conquistato quattro delle ventisei medaglie italiane (1 oro a squadre, 1 individuale, 1 argento e 1 bronzo) e quattro delle sei medaglie della scherma. Ora il dream team del fioretto femminile è pronto a sbarcare a Torino per la Coppa del Mondo di scherma – Trofeo Inalpi, organizzata da un’eccellenza della scherma torinese, l’Accademia Scherma Marchesa.

Torino si appresta a diventare ancora una volta, dal 22 al 24 marzo, il palcoscenico per la grande scherma mondiale.

La Federazione Internazionale di Scherma, visto il successo delle edizioni 2009, 2010, 2011, 2012 e memore della brillante organizzazione dei Campionati del mondo del 2006 ha assegnato all’Italia e alla città della Mole una tappa dell’importante competizione schermistica internazionale.

Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e la sei volte campionessa olimpica ora prestata alla politica Valentina Vezzali scenderanno sulle pedane allestite al Palaruffini per incrociare i fioretti con altre campionesse di questa nobile disciplina.

scherma mondiale fioretto Femminile Torino marzo 2013

 

Il capoluogo sabaudo non è nuovo a questo genere di eventi. Più volte sede dei Trofei Lancia e Martini, Torino ha ottenuto nel 2006 l’onore di ospitare i Campionati del mondo e negli anni successivi diverse tappe delle Coppe del Mondo dimostrando sempre quella precisione e quel puntiglio tutto sabaudo e piemontese nell’organizzazione che ha finito per accreditare definitivamente la città come sede ideale per competizioni internazionali.

I biglietti per assistere agli scontri del 22, 23 e 24 marzo sono già in vendita sul sito www.fencingcuptorino.it.

Gli appassionati più tecnologici potranno inoltre essere sempre aggiornati con le notizie e gli eventi relativi alla Coppa sul sito ottimizzato per iPhone e smartphone Android www.fencingcuptorino.it/mobile.

Alessandro Porro

 

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here