Home Spettacoli Colore Must del 2013: il verde smeraldo

Colore Must del 2013: il verde smeraldo

65
SHARE
Colore del 2013 verde smeraldo
Colore del 2013 verde smeraldo

Ed anche quest’anno Pantone ha decretato il colore protagonista del 2013.

Dopo il Tangerine Tango, che l’anno scorso ha decisamente spopolato, è arrivato il turno dell’ Emerald Green 17-5641, che tradotto in italiano significa verde smeraldo.

Secondo la cromoterapia, il verde è il colore che richiama la natura, che simboleggia la speranza per eccellenza,e data la sua tonalità, favorisce la riflessione e la concentrazione

Le proposte degli stilisti, presentate nelle Fashion Weeks di Milano, Parigi, Londra e New York sono state innumerevoli.

Marni ha deciso di utilizzarlo nella propria collezione, ed il capo che spicca di più è il top di pelle; Mary Katrantzou l’ha scelto per la giacca senza maniche, con motivo damascato.

Il brand Genny,invece, ha accostato il verde smeraldo a quello verde acqua, per un effetto bicolor di grande resa.

Il marchio Sportmax si è lanciato con un total look , sia nella variante giacca e pantalone, completato dalla borsa della stessa tonalità, che nel binomio giacca smanicata e gonna di pelle.

Kenzo, da parte sua, ha inserito il verde smeraldo attraverso l’abito a maniche corte, che ha fatto risaltare inserendo dettagli arancioni e viola.

Burberry, non ha deluso le aspettative, ed ha presentato un abito longuette a maniche corte in pizzo così come il trench, verde smeraldo anch’esso, eccezion fatta per i dettagli dei bottoni e della cintura, entrambi neri.

La maison Vuitton, invece, l’ha scelto per la propria borsa a bauletto dalla forma allungata, con dettagli argento e nero a contrasto.

Anche la stilista Stella McCartney si è lasciata affascinare da questa nuance, ed anche lei ha deciso di utilizzarla in versione total look con l’abbinamento pantalone e pullover a girocollo, ma anche nella variante bicolor, accostandola al bianco.

Lanvin, se n’è servito scegliendo il verde smeraldo per le decolletès cangianti, con plateau, tacco vertiginoso e cinturino alla caviglia, oltre ad utilizzarlo per la collana con smeraldi.

Balmain l’ha inserito nel mini abito di paillettes e pietre, con spalline a punta.;Elie Saab ha presentato un vestito nella versione lunga, anch’esso di paillettes,con maniche corte e profondo scollo a V, ed uno corto, ma più castigato con maniche a tre quarti.

Oscar De la Renta, invece, ha optato per un abito lungo, ma con spacco audace che lascia scoperta la gamba.

Ed infine, Gucci ci ha affascinati con l’abito lungo, che cade morbido e gli stivali a punta in pitone cangiante.

 

Manuela Catanea

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here