Home Spor-to Rugby, riparte il Cus: preziosa vittoria ad Avezzano

Rugby, riparte il Cus: preziosa vittoria ad Avezzano

0
SHARE
Cus Torin Rugby - Avezzano
Cus Torin Rugby - Avezzano
Tempo di lettura: 1 minuto

Era necessario per il Cus Torino cominciare il 2013 con una vittoria, per cancellare il triste filotto di sconfitte con cui ha mandato in archivio lo scorso anno.

Missione compiuta: i cussini battono l’Avezzano in trasferta con un perentorio 25-9, e in questo caso poco conta se i padroni di casa sono i fanalini di coda della serie A. Regan Sue, tecnico torinese, schiera subito il nuovo acquisto Alex Leo con il numero 8, e tornano disponibili anche Heymans e Modonutto: l’Avezzano schiera invece una formazione giovane, con età media di 21 anni e tutte le terze linee del ’93, tranne l’esperto sudafricano Martin Thomsen, classe 1987.

Parte forte il Cus: la pressione fin dai primi minuti è intensa e si capitalizza con un drop di D’Angelo al 3′. Dopo una punizione fallita dallo stesso D’Angelo, arriva la meta nel giro di pochi minuti: una touche mette in moto la maul, che avanza per 25 metri e manda in meta Martina (8-0).

L’Avezzano accorcia le distanze per due volte su calcio con il cecchino Thomsen cui risponde il piazzato di D’Angelo al 25’. A fine frazione seconda meta torinese: a seguito di una una touche all’altezza dei 5 metri dei padroni di casa Leo dirige ottimamente la maul e capitan Narcisi schiaccia a terra. D’Angelo trasforma per il 18-6, con cui le squadre vanno al riposo. Nel secondo tempo l’Avezzano accorcia ancora, ma dopo una frazione di sostanziale controllo per il Cus arriva la meta finale: palla rimessa da touche e la consueta maul viene finalizzata da Merlino per la meta della sicurezza. D’Angelo trasforma ed è 25-9, score finale.

È chiaro che i sogni di gloria cussini – più degli osservatori che della società, a essere onesti – si sono trasformati in un più realistico obiettivo salvezza, che però appare pienamente alla portata della squadra torinese.

La Redazione di Mole 24

Correlato:  Torneo di Qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016: l'Italbasket giocherà a Torino?


Commenti

SHARE