Home Teatro Il premio Oscar Luis Bacalov in concerto al Regio

Il premio Oscar Luis Bacalov in concerto al Regio

2
SHARE

Lunedì 17 dicembre, ore 20.30, terzo appuntamento della stagione dei Concerti 2012-2013 del Teatro Regio di Torino: il Premio Oscar Luis Bacalov, protagonista nella doppia veste di solista al pianoforte e direttore della Filarmonica ’900. Nel concerto verrà proposta una ricchissima carrellata di brani tratti da celebri colonne sonore scritte dallo stesso Bacalov e da Ennio Morricone. Del compositore argentino verranno eseguite tra le altre, oltre a una suite di brani tratti dalla celebre colonna sonora de Il postino – che nel 1996 valse all’artista il Premio Oscar – musiche tratte dai film Assassination Tango (2002, regia di Robert Duvall), A ciascuno il suo (1967, regia di Elio Petri) e Il Vangelo secondo Matteo (1964, regia di Pier Paolo Pasolini). Di Morricone verranno proposte celeberrime composizioni scritte per pellicole altrettanto famose quali Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto, Mission, C’era una volta il West e Il buono, il brutto e il cattivo.

Come molti grandi compositori del ’900 che si sono misurati nella scrittura per il cinema pur avendo una preminente produzione classica – si pensi al sodalizio tra Rota e Fellini – Luis Bacalov non esaurisce la sua vena artistica nella scrittura di musica da film ma è autore di numerosi componimenti per chitarra, violino, per vari gruppi strumentali e per pianoforte e orchestra; è inoltre pianista e direttore d’orchestra ed è in questa duplice veste che si presenterà al pubblico della Filarmonica ’900.

Protagonista di numerosi brani in programma permeati di tango è il bandoneón, strumento che Astor Piazzolla ha reso celebre nel mondo: ne sarà interprete Gianni Iorio, uno tra più valenti bandoneonisti in Europa, componente del Nuevo Tango Ensamble e Direttore della Orquesta Típica Alfredo Marcucci.

Sul palco per l’esecuzione del Concerto Grosso di Bacalov, salirà inoltre Sergey Galaktionov, primo violino di spalla della Filarmonica ’900 e dell’Orchestra del Teatro Regio.

Il costo dei biglietti è di € 25 (Ridotti: € 20 per over 65, convenzionati e abbonati Regio; € 15 per under 30). Garantita, un’ora prima del concerto, la vendita di 30 biglietti a € 15 esclusivamente presso la biglietteria del Teatro Regio.

Il prossimo appuntamento con I Concerti sarà domenica 30 e lunedì 31 dicembre con l’Orchestra e il Coro del Teatro Regio per il tradizionale “concerto di fine anno” sotto la direzione di Gianandrea Noseda

di Roberto Mazzone

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here