Home Cinema La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino

La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino

2
SHARE
La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino
La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino

La querelle fra le due capitali storiche d’Italia, quella attuale contro la prima, Roma contro Torino, si declina molto spesso nello sport, nella cultura, da poco tempo nel turismo.

La Città Eterna contro l’orgoglio sabaudo, l’ordine contro la fantasia, il Colosseo contro la reggia di Venaria.

Da qualche anno questa sfida si è aperta anche in un tema nel quale Torino ha svolto un ruolo storico ma nel quale Roma sembra da anni essere egemone: il Cinema.

Da circa un decennio Torino si è accorta, e ricordata, di essere la patria italiana del grande schermo e ha dato il via a un’operazione recupero in pompa magna, con l’inaugurazione dello splendido Museo del Cinema nella Mole Antonelliana prima e la vera e propria esplosione del Torino Film Festival poi, giunto quest’anno alla sua trentesima edizione.

La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino

Apriti, cielo: il festival torinese è vicinissimo in calendario a quello romano (per la precisione finisce uno e comincia l’altro), il che dà il via ogni anno a una serie di confronti, più o meno piccati, su ospiti, programma, tipologia di film che si vuole portare avanti in riva al Tevere piuttosto che sulle sponde del Po.

Quest’anno Torino sembra avere assestato, o stare per assestare un altro colpo ai “rivali” romani, su un dato incontrovertibile: le VENDITE.

Mentre infatti la kermesse della Capitale ha fatto segnare un calo che sa tanto di crollo, (meno 15% di biglietti venduti, meno 30% di incassi), il primo fine settimana del Tff ha fatto segnare sale piene, proiezioni esaurite, file ordinate.

Un successo, con un incremento di oltre il 12 per cento rispetto allo scorso anno, dato reso ancora più significativo dal fatto che il primo giorno di festival le sale cinematografiche operative erano tre, rispetto alle dieci del 2011.

La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino
La sfida del Cinema( per ora) è vinta da Torino

In crescita anche il numero degli accreditati presenti fin dall’inizio della manifestazione, il cui numero è salito del 10% rispetto al 2011.

Il tutto mentre a Roma si leccano le ferite: «C’è qualcuno che vuole screditare il Festival e soffia forte contro — nota il presidente della Fondazione Cinema, organizzazione del Festival, Paolo Ferrari — Non mi nascondo dietro un dito dicendo che va tutto bene, ma cerchiamo di smorzare i toni e vedere i film».

Ecco, i film: meglio non parlare dei fischi che hanno accompagnato la premiazione della “scandalosa” Isabella Ferrari, rea addirittura di un nudo integrale sul grande schermo.

A Torino, intanto, si fregano le mani e sorridono. Ne hanno motivo.

 

Andrea Besenzoni

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here