Home Arte Torino: il nostro Polo Reale

Torino: il nostro Polo Reale

13
SHARE

Viene nominato POLO REALE  un singolare percorso lungo quasi tre chilometri che collega varie strutture architettoniche e museali torinesi con l’intento di far rivivere l’intera storia della città dall’insediamento romano all’Unità d’Italia.

Il percorso inizia dal Palazzo CHIABLESE  che comprende al suo interno tutti i servizi utili all’intera visita come la biglietteria e il bookshop; si procede poi al primo piano del Palazzo Reale noto per le sue sale sfarzose, comprensive di affreschi e quadri perfettamente conservati. Da qui si passa alla Biblioteca reale che raccoglie al suo interno circa 200 mila volumi oltre che 13 fogli di Leonardo da Vinci, fra cui il celebre autoritratto (esposto recentemente al pubblico durante la mostra temporanea alla Venaria Reale conclusasi a gennaio di quest’anno).

Armeria Reale Torino
Armeria Reale Torino

Si giunge così all’Armeria Reale che oltre per gli splendidi ambienti in cui è collocata raccoglie al suo interno una collezione di armi e armature fra le più ricche del mondo. La visita continua poi nella Nuova Galleria Sabauda , trasferitasi da aprile nella Manica Nuova del Palazzo Reale in una posizione panoramica di fronte ai Giardini Reali, dove si possono ammirare alcune delle opere dei maggiori pittori italiani.

Nelle serre del Palazzo e nel sotterraneo della Manica Nuova troviamo invece il Museo di Antichità che raccoglie sia materiali archeologici di antichità sabaude che reperti rinvenuti in Piemonte durante diversi scavi archeologici sia passati che attuali.La visita si conclude ai Giardini Reali, vero tessuto connettivo del Polo che collega i vari edifici che lo compongono e che a breve avrà un nuovo aspetto attraverso un progetto di risistemazione del verde ed il restauro delle fontane e delle statue.

Insomma,  il Polo Reale  è un progetto molto ampio e complesso che conferma di nuovo la centralità di Torino come sede di un patrimonio artistico e architettonico unico nel suo genere.

http://www.poloreale.beniculturali.it/

Umberta Pansoya di Borio

(Seguici su Facebook)

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here