Home Cinema Anche nel 2012 il Torino FIlm Festival è… OFF

Anche nel 2012 il Torino FIlm Festival è… OFF

2
SHARE
Anche nel 2012 il Torino FIlm Festival è... OFF
Anche nel 2012 il Torino FIlm Festival è... OFF

Non di solo Torino Film Festival vive il Torino Film Festival.

La ormai tradizione kermesse che per la trentesima volta porterà il grande cinema a Torino si affiancherà a una lunga serie di eventi collaterali: fra questi è più che degna di menzione la seconda edizione del “Tff Off”, organizzato in via Verdi 34 dal 23 novembre al 1 dicembre da Arci Torino, in collaborazione con Altera – generatore di pensieri in movimento, E.Va., Trepuntozero, Effettonotte online e Things to do Productions.

Il Tff Off nasce nel 2011, in occasione della 29esima edizione del Torino Film Festival, con l’obiettivo di offrire uno spazio alternativo di discussione e confronto sul TFF, per dare alla cittadinanza la possibilità si esprimersi e confrontarsi su uno dei principali eventi culturali della città.

Non a caso il calendario coincide con quello della manifestazione cinematografica, con un orario più ampio rispetto alla prima edizione: tutti i giorni dalle 14 alle 18.

Spiegano gli organizzatori: «Lo spazio Off è stato concepito come un luogo di confronto orizzontale, lontano dai riflettori, in cui gli appassionati di cinema possono incontrare i protagonisti del Festival e costruire una riflessione critica sulla rassegna, in un flusso orizzontale di saperi e opinioni.

Il Tff Off è uno spazio complementare al Torino Film Festival e allo stesso tempo inedito; lo si potrebbe definire un esperimento innovativo di democrazia cinematografica».

Anche nel 2012 il Torino FIlm Festival è... OFF

Come funzionerà questo spazio di democrazia?  Ogni pomeriggio, dalle 14 alle 16, studenti e cittadini incontreranno ospiti del Festival, come registi, sceneggiatori, che abbiano voglia di confrontarsi col pubblico.

L’obiettivo è la creazione di una serie di interessanti tavole rotonde, dai temi spontanei che sorgeranno, si spera, dalle discussioni e dalle esperienze cinematografiche a confronto.

Le riflessioni più interessanti, le critiche più originali e le idee più irriverenti saranno pubblicate sul web: il sito dell’associazione Altera (www.alteracultura.org) raccoglierà i risultati del percorso di critica e dibattito.

Dopo il dibattito, spazio ancora alla cultura: dalle 16 alle 18 il Tff Off ospiterà presentazioni di libri, dvd e incontri con autori, con un programma di eventi collaterali al programma del Torino Film Festival e fornendo in questo modo un supporto logistico alla kermesse cinematografica torinese.

Per ulteriori informazioni: https://www.facebook.com/pages/TFF-OFF/192290510855997, www.arcipiemonte.it/torino, www.alteracultura.org, email redazione@alteracultura.org

 

La Redazione di Mole 24

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here