Home Spettacoli Le scarpe del momento

Le scarpe del momento

12
SHARE

 

Quali sono i must-have di stagione, da avere assolutamente nel proprio armadio? Le fashion victim già lo sapranno, ma noi vogliamo che ognuno di voi abbia un’idea di cosa sarà trendy quest’inverno.

Al primo posto troviamo le sneakers, lanciate l’anno scorso dalla fashion designer Isabel Marant: si tratta di scarpe sportive, costituite al loro interno, da una zeppa che va dai 3 ai 6 cm, che ha lo scopo di slanciare la figura, regalando qualche cm in più alla silhouette.
Ma sarà davvero così? C’è chi dice che donino solo alle più alte…quello che noi sappiamo per certo è che sono diventate un must-have tra le star di Hollywood, non per niente altri marchi più o meno noti sono subito corsi ai ripari mettendo in commercio modelli molti simili.
Come abbinarle? Sicuramente la scelta più glam è quella composta da leggings nero, canotta e camicia chiara di jeans lasciata sbottonata, per un look sporty.

le scarpe del momento
le scarpe del momento

Al secondo posto ci sono le creepers, scarpe anti-femminili per antonomasia, utilizzate dai soldati londinesi, ai tempi della seconda guerra mondiale. Venivamo indossate non per vezzo, ma per necessità: erano,infatti, scarpe molto resistenti, costituite da una suola rigida piuttosto alta. Nel 1949 vennero notate da George Cox, che le lanciò sul mercato, facendo la propria fortuna nell’ambito delle calzature.
Tornate da poco alla ribalta si sono evolute, sono infatti disponibili nella versione con la suola di gomma o a carrarmato, più o meno alta, e con allacciatura nella variante con la fibbia, o con i lacci a quattro anelli.
Molte fashion bloggers le indossano con shorts, collant neri e maglione oversize, per uno stile finto casual.

le scarpe del momento
le scarpe del momento

Al terzo posto troviamo le slippers, in voga anni or sono, rilanciate più di un anno fa dal colosso inglese Topshop: si tratta di scarpe rasoterra, a metà tra un mocassino e le pantofole da camera, ma rivisitate in chiave fashion. Le versioni più glam sono in velluto, o con le borchie applicate.

Come utilizzarle? Sono in assoluto tra le calzature più adattabili ai vari look, quindi largo all’ accostamento col jeans, coi leggings, con gli shorts e con la gonna. Unica pecca: come tutte le flat, se non possedete un’altezza da passerella, meglio limitare il loro utilizzo, poichè tendono ad accorciare la figura della persona, facendola apparire più bassa di quello che in realtà è. Per chi volesse comunque metterle l’idea in più è abbinarle ad una gonna a vita alta: in questo modo acquisterete subito centimetri preziosi!

le scarpe del momento
le scarpe del momento

Infine, al quarto posto, troviamo i Chelsea boots, stivaletti con fasce elastiche laterali, palesemente British: essi nacquero a Londra nel 1837, dalla creatività del calzolaio di corte, J. Sparkes-Hall, che le inventò per la regina Vittoria. In seguito vennero adottate dai Mods, giovani degli anni ’60 molto attenti al look, e quindi alle ultime tendenze, che ascoltavano musica black, beat, rhythm and blues, e giravano su scooter italiani.
Il loro massimo splendore però, questi stivaletti, lo raggiunsero con i Beatles, che erano soliti indossarli.
Ultimamente, invece, sono stati riportati in auge dai brand low cost come Asos, Mango e Zara, che li propongono sia nella versione flat, che in quella col tacco. Come utilizzarli in questo caso? Con maglia a dolcevita, mini, calze nere e cappotto a tre quarti: sarete perfette, e senza impegnarvi troppo!

le scarpe del momento
le scarpe del momento

 

di Manuela Catanea ( Seguitemi anche su : http://www.sweetvanilla84.com/ )

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here