Home Articoli HP Torino, una città da videogame: la seconda d’Italia all’interno di un gioco!

Torino, una città da videogame: la seconda d’Italia all’interno di un gioco!

340
SHARE
Torino, una città da videogame: la seconda d'Italia all'interno di un videogioco!
Torino, una città da videogame: la seconda d'Italia all'interno di un videogioco!
Tempo di lettura: 1 minuto

<Fermi tutti, ma questo posto lo riconosco, mi è familiare!>.

Se vi è capitato di esclamare questa frase giocando al video game Italian Job non è il caso di spegnere la consolle ed andare a riposarvi, avevate ragione.

Sì, Torino è la seconda città d’Italia ad essere stata ricostruita all’interno di un video gioco, ma la prima nella quale si possa girare liberamente.

Il primato spetta nel 1997 a Venezia, ridisegnata in Tomb Raider II, dove un’agilissima Lara Croft saltava da una parte all’altra della città, o meglio dire da un palazzo all’altro per completare una serie di livelli.

Italian Jobs Mission #9

Tutt’altra storia per grafica e giocabilità è the Italian Job , uscito nel 2004 ed ispirato al fim cult degli anni ’70.

La nona missione da completare “ Torino Tours” si svolge, appunto, nel capoluogo piemontese ed il giocatore devo svolgere una serie di missioni a bordo di un pullmino bianco guidando per la città.

Purtroppo la grafica 3D  non è curatissima nei dettagli, soprattutto se paragonata ai giochi di ultima generazione, ma alcune zone della piazze e luoghi simbolo della città sono riconoscibili.

Il tutto senza dimenticare lo sfondo delle nostre catene montuose dietro la Mole Antonelliana: insomma, l’idea di fare scorribande per Torino c’è tutta.

Correlato:  Pozzo Strada, la giunta da l'ok per la demolizione del fabbricato che occupa l'area su cui sorgerà il futuro supermercato in via Monte Ortigara

Per avere un ‘idea dell’atmosfera del gioco:

http://www.youtube.com/watch?v=C-M-z_ypOcI&feature=related

La Redazione di Mole 24

(Per scoprire  nuove curiosità su Torino seguiteci anche su Facebook)



Commenti