Home Spettacoli Torino: non sfilate, ma brand

Torino: non sfilate, ma brand

8
SHARE

Torino la città della moda non per le sfilate, ma per gli importanti brand nati in città da torinesi doc.

Prima tra tutti Kristina T, la stilista Cristina Tardito, che crea i suoi stupendi modelli con sobrietà ed eleganza che contraddistinguono una vera torinese. Non mancano nelle sue linee le fantasie e le contaminazioni dei suoi viaggi e piccoli dettagli in preziosi molto ricercati. Uno stile riconoscibile
apprezzato da grandi nomi come: Naomi Campbell, Catherine Deneuve, Alessia Marcuzzi, Penelope Cruz, Vanessa Incontrada, Afef Tronchetti Provera. Ma anche e soprattutto da molte torinesi di gusto che sfoggiano i capi della stilista con un certo orgoglio.

 

All’inizio degli anni ’90 un’altra stilista torinese, Cristina Ferrari, concepisce i primi modelli di costumi da bagno, parei, caftani e abiti da spiaggia. Il marchio Fisico viene lanciato sul mercato e tutt’ora resta il piu’ famoso nel campo del beachwear; la stilista  trae ispirazione dalla fisicità e dai colori sgargianti del Brasile, sin dagli esordi. Un vero lustro per la città, tra le torinesi tutte hanno avuto o bramato un costume di Fisico. Tessuti leggeri, modelli curati nei minimi dettagli, con Download ricerca estrema nei materiali e attenzione alle nuove tendenze.

 

E veniamo al grande Basic net, società che opera nel settore dell’abbigliamento, calzature e accessori e che distribuisce marchi originari della città come Robe di Kappa e Superga (oltre che ovviamente K-way e tanti altri).

scarpe Superga
scarpe Superga

 

Negli anni ’50 il Maglificio Calzificio Torinese (MCT), azienda leader in Italia nella produzione di calze e maglieria intima, crea il sottomarchio Kappa che con la creazione di nuove calzature avrà un enorme successo e diventerà un marchio leader sul mercato italiano. Nel 1969 nasce Robe di Kappa, quando, durante gli scatti fotografici per un catalogo di costumi da bagno Beatrix (altra marca di MCT), i creativi realizzarono di avere tra le mani molto più di una bella immagine pubblicitaria: la famosa sagoma di un uomo e di una donna nudi appoggiati schiena contro schiena.
Questa immagine non venne mai scelta per quel catalogo di costumi da bagno, ma divenne il logo della Robe di Kappa.
Superga, dal 1911 il marchio-simbolo di calzature per il tempo libero e lo sport che per prima ha utilizzato la nuova tecnologia della vulcanizzazione della gomma per realizzare calzature per il mercato di massa. Il modello più famoso di scarpa da tennis è in produzione fin dal 1925. Il brand nasce quando la società Anonima per Azioni Walter Martiny inizia a produrre stivali impermeabili per l’agricoltura. Nel 1951 la fusione con Pirelli fa aumentare la produzione in maniera vertiginosa; nel febbraio 2004, BasicNet ne diventa unico licenziatario mondiale e nel 2007 ne acquisisce la piena titolarità.

 

Clementina PdB

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here