Home Cronaca di Torino Via ai cantieri in piazza Bengasi, partono i lavori per il nuovo...

Via ai cantieri in piazza Bengasi, partono i lavori per il nuovo tratto di metropolitana

24
SHARE
Torino Via ai cantieri in piazza Bengasi, partono i lavori per il nuovo tratto di metropolitana
Torino Via ai cantieri in piazza Bengasi, partono i lavori per il nuovo tratto di metropolitana

Ci siamo. Le prime ruspe inizieranno ad addentare l’asfalto di piazza Bengasi già dalla prossima settimana, primo atto di un cantiere che durerà verosimilmente tre anni e al termine del quale la linea Uno della metropolitana torinese vanterà due stazioni in più ed un capolinea definitivo.
La progettazione delle opere civili “al rustico” è terminata e già in questi giorni sono iniziati i lavori di spostamento dei sottoservizi.

In un primo momento il cantiere si espanderà verso Sud, comportando inevitabili modifiche alla viabilità. Lungo il controviale Est di piazza Bengasi (lato Po) sarà istituito il senso unico di marcia in direzione centro. Le auto provenienti da via Roma avranno l’obbligo di svoltare sul controviale di piazza Bengasi. Dal controviale di piazza Bengasi a via Corradini verrà istituito invece l’obbligo di svolta a destra.

Torino Via ai cantieri in piazza Bengasi, partono i lavori per il nuovo tratto di metropolitana

Nel mese di agosto il cantiere si estenderà anche alla carreggiata centrale della piazza determinando lo spostamento del traffico lungo il controviale Est, con due corsie per senso di marcia.

E’ invece previsto per settembre il tanto discusso spostamento del mercato in via Onorato Vigliani che consentirà un’ulteriore espansione del cantiere e la creazione di 150 posti auto.

I torinesi potranno trovare tutte le informazioni relative alle modifiche viabili sul sito www.infrato.it che dalla prossima settimana sarà arricchito con una sezione dedicata ai cantieri dalla quale si potrà monitorare l’avanzamento dei lavori.

 

Redazione Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here