Home Cronaca di Torino Se siete in via Pramollo abbassate la testa: piovono palline

Se siete in via Pramollo abbassate la testa: piovono palline

3
SHARE

Come non dimenticarsi il titolo del divertente cartone della Sony Picture uscito negli Stati Uniti nel 2009, Piovono polpette, in cui un giovane inventore impacciato crea un geniale apparecchio che gli permette di tramutare l’acqua in cibo producendo un vero e proprio fast food aereo: dal cielo iniziano infatti a piovere cheeseburger ed ogni altro tipo di cibo desiderato dalla sua piccola città.
E se vi dicessi che una cosa del genere succede anche nella nostra Torino?
Peccato che a piovere dal cielo non siano delle prelibatezze gastronomiche ma delle piccole palline da golf e che a risentirne siano proprio le povere macchine parcheggiate in quella zona!
Ma per raccontare questa storia, che così può sembrare ma è la pura realtà, procediamo dall’inizio:
la strada i questione è via Pramollo, una piccola stradina cieca posta dietro corso Unione Sovietica. Questa sventurata via di per sé non ha alcuna caratteristica particolare se non una puramente geografica: la sua vicinanza ad un golf club. Fin qui niente di strano, ma cosa potrebbe succedere se combiniamo una normale via, un golf club ed una rete di protezione, a maglia verde, che non è sempre in grado di assolvere la sua funzione di difesa dalle palline di golf? E se a questo aggiungiamo la probabilità che non tutti i soci del club siano dei veri provetti giocatori e che alcune volte possano sbagliare le loro micidiali mire???
E così la storia si fa sempre più avvincente: molte macchine parcheggiate nella via portano ormai i segni sulla loro carrozzeria delle caratteristiche palline bianche da golf ed al povero gestore del club, del tutto conscio della piccola pecca, non resta che pagare tutte le riparazioni delle vetture.
Morale della favola? Se vi capita di passare per via Pramollo è meglio che indossiate un caschetto di protezione,perché nella nostra città….”piovono palline!”.

Umberta PdB

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here