Home Storia Quella volta che il Cus Torino vinse la Champions League

Quella volta che il Cus Torino vinse la Champions League

30
SHARE

Se dici Champions League pensi immediatamente al calcio, alla finale in un grande stadio, cui quest’anno hanno dato vita le “sorprese” Chelsea e Bayern Monaco, dopo avere eliminato le strafavorite spagnole Real Madrid e Barcellona.

Alzi la mano chi è a conoscenza del fatto che anche nella pallavolo la ex Coppa dei Campioni Cev si chiama dal 2008 Champions League. E soprattutto alzi la mano chi sa che nel 1980 la coppa finì sotto la Mole, per merito della Pallavolo Torino, all’epoca Klippan Cus Torino.

Quella volta che il Cus Torino vinse la Champions League

Allenata dal grande Silvano Prandi (coach stimatissimo ancora oggi) il Cus Torino fu la prima squadra italiana a trionfare in coppa Campioni, battendo ad Ankara il 9 marzo 1980 la Stella Rossa Bratislava con un sonoro 3-0. Un vero e proprio record, sigillo di un periodo straordinario che portò a Torino ben 4 scudetti (1979, 1980, 1981 e 1984) e una Coppa delle Coppe nel 1984.

Lo scorso anno, in occasione dei trent’anni dell’impresa dei magnifici trenta ragazzi di Prandi, il Pala Ruffini ha ospitato una gustosa rievocazione, che ha riportato i campo i campioni dell’epoca. Inoltre l’epopea della Klippan, che nel 1988 cedette il titolo sportivo a Cuneo rinunciando alla Serie A1, è raccontata nel bel lavoro editoriale coordinato da Giorgio Barberis dal titolo “La squadra dei Record”.

Andrea Besenzoni

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here