Home Spor-to Rugby, il Cus Torino vola ai playoff

Rugby, il Cus Torino vola ai playoff

1
SHARE

RUGBY, IL CUS TORINO VOLA AI PLAYOFFS

Vittoria decisiva per il Ce.S.In. Cus Torino, che battendo nel derby “Trofeo della Mole” il Befed VII Rugby per 9-3 si è aggiudicato il diritto matematico a disputare i playoffs nazionali di serie B.
Una giornata particolare quella del derby torinese, iniziata con la commemorazione al Motovelodromo dello scudetto della Reale Società Ginnastica, vinto nel lontano 1947. Il match, disputato su un campo appena riseminato e in perfette condizioni, inizia con un minuto di silenzio in memoria della mamma del presidente del Befed Luigi Buson, scomparsa nei giorni scorsi. Il match non è dei più divertenti: poco gioco manovrato, difese che prevalgono sugli attacchi dando vita a una sfida dall’elevato tatticismo. Spetta così al solito D’Angelo sbloccare il risultato, dopo una serie di azioni fallite e di tentativi vani, al trentunesimo minuto: la punizione viene pareggiata pochi minuti dopo da Chiappini, che non sbaglia la sua seconda opportunità dopo avere fallito un piazzato poco prima. Il Ce.S.In. rimane in inferiorità numerica al 41′ per un giallo sventolato dall’arbitro Pasquale Ciaramella di Parabiago a Febbraro, reo di aver colpito con un calcio un avversario a terra. Si va al riposo in parità ma al 3′ della ripresa D’Angelo piazza nuovamente in mezzo ai pali (6-3). Il Settimo non sfrutta un’altra superiorità numerica e si vede annullata una meta di Lepre: sarà ancora D’Angelo a fissare lo score sul 9-3 con una punizione alla mezz’ora del secondo tempo. C’è ancora tempo per il forcing finale degli ospiti, che si vedono annullata un’altra meta, siglata da Tamburri, per doppio movimento. «L’impegno non è mancato, ma avrebbe potuto essere una bella partita», è il commento finale del presidente del Comitato Regionale federale Franz Mauthe a un match che, come spesso capita con gli appuntamenti decisivi, non ha mantenuto le attese di spettacolo e furore agonistico. Per il Cus poco conta: i playoffs sono realtà.

La Redazione di Mole24

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here