Home Spor-to Il Real Torino Hockey vince ancora

Il Real Torino Hockey vince ancora

0
SHARE

di Marco Parella

Il Real saluta il proprio pubblico di casa prima dell’inizio dei playoff con un’altra sonante vittoria ai danni dei nero verdi dell’Ambrosiana. Gli ospiti si presentano al Pala Tazzoli con due sole linee, infarcite di giovani promettenti, ma acerbi e di qualche veterano di lungo corso.

La partenza dei torinesi è comunque guardinga ed il goalie Di Girolamo deve anzi salvare la propria porta in un paio di occasioni. Dall’altro lato della pista, Ghirardelli inizia ad essere bersaglio degli assalti di Cohen e soci e capitola per la prima volta all’ottavo minuto quando Brescia lo fulmina dalla destra a mezz’altezza. Il Real inizia così a rimanere per lunghissimi minuti nel terzo difensivo dei milanesi, andando al tiro con Bortolotto, Stefanati e D’Emiliano che impegnano il bravo portiere avversario, ma non producono risultati apprezzabili. Il raddoppio della capolista avviene solo al 13esimo quando Ceretto dimostra di aver trovato subito una buona intesa con i suoi nuovi compagni di linea e, imbeccato da Cergna e Rossi, deposita il disco in rete con un preciso tiro di polso.

Coach Chironna non è però soddisfatto dell’atteggiamento dei suoi e nell’intervallo chiede più incisività. Detto fatto: i primi cinque minuti del terzo centrale sono un incubo per la retroguardia dell’Ambrosiana, infilata da ogni direzione dagli avanti rossoblù. Il primo squillo di tromba è del giovane Cergna che, ben servito dal suo centro, mette a sedere Ghirardelli con freddezza. Passano 35 secondi e Ceretto realizza forse il più bel gol della serata con un preciso back-hand all’incrocio dei pali; disco al centro e l’arbitro ha appena il tempo di buttare il disco e pattinare in direzione del gioco per osservare Bortolotto che, girando dietro la porta ospite, serve un solissimo Griotto nello slot che alza il puck sotto la traversa.

Una rete storica per la squadra, festeggiata con debordante entusiasmo, considerato il fatto che Simone aveva iniziato la stagione nelle vesti di portiere, per poi tramutarsi in un temutissimo cobra d’area.

La spinta propulsiva di questi primi minuti si esaurisce momentaneamente al 25esimo con la marcatura del fulmineo Moro, vera spina nel fianco della difesa avversaria.

L’Ambrosiana non rinuncia a giocare e tenta di accorciare le distanze con veloci controfughe che trovano colpevolmente impreparato il reparto arretrato dei padroni di casa, sempre salvato da Di Girolamo. I sabaudi raggiungono il sette a zero al trentesimo minuto con l’atteso acuto del bomber Cohen che vuole riacciuffare la testa della classifica marcatori e per farlo sfrutta al meglio un illuminante assist di Stefanati.

Rovida rovina lo shoot-out a Di Girolamo sugli sviluppi di un’insistita azione dei neroverdi e si ripete poi due minuti più tardi quando l’estremo difensore torinese non trattiene un disco scagliato da Bressan e consegnandoglielo così su un piatto d’argento.

Un rapido scambio di colpi tra le due squadre movimenta poi il finale di periodo con la seconda marcatura personale di Cohen in 1 vs 0, a cui replica l’hat trick di Rovida che sorprende Di Girolamo sulla pinza.

20’ finali dal ritmo più blando, con il Real in pieno controllo del match e i lombardi che accusano la stanchezza di giocare in dieci uomini contati. Prima capitan Brescia e poi il folletto terribile Ludovico Rossi chiudono lo score sul 10 a 3, incassano gli ennesimi tre punti e mantengono la capolista a +11 sulla strana coppia Chiavenna – Valpe, appaiate in seconda posizione a seguito del risultato maturato in serata nel “derby delle valli”, che ha visto uscire vincitori i chiavennaschi, ma solo dopo i tiri di rigore.

Domenica 25 marzo ultima giornata di regular season per i piemontesi che si recheranno a Lecco per chiudere il loro cammino da imbattuti, in attesa di conoscere sede e data dei playoff.

__________________________________

Classifica

#              PT  PG   V  Vso Pso  P  GF  GS +/-

REAL TORINO    39  13  13   0   0   0 107  24 83
CHIAVENNA      28  14   8   2   0   3  78  39 39
VALPELLICE     28  13   8   1   2   2  62  45 17

PINEROLO       21  13   7   0   0   6  70  61 9
FALCHI LECCO   15  11   4   0   0   7  64  58 6

AMBROSIANA     12  12   4   0   0   8  43  61 -18
BLACK ANGELS    4  11   1   0   1   9  33  84 -51

DIAVOLI RN      3  12   1   0   0  11  36 123 -87

__________________________________

Partite ancora da giocare

21/03/2012  Black Angels – Ambrosiana    (16ª Giornata)
25/03/2012  Valpellice   – Diavoli RN    (18ª Giornata)
25/03/2012  Black Angels – Pinerolo      (18ª Giornata)
25/03/2012  Falchi Lecco – Real Torino   (18ª Giornata)
01/04/2012  Ambrosiana   – Falchi Lecco  (12° giornata)
d.d.d.      Black Angels – Diavoli RN    ( 2° giornata)

 

Commenti

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here