Home Cronaca di Torino Piemonte: una regione di “Dal masso, Barale, Dutto e Giraudo”

Piemonte: una regione di “Dal masso, Barale, Dutto e Giraudo”

1410
SHARE
I cognomi delle persone in Italia sono spesso curiosi, in ogni regione ci sono, poi, cognomi caratteristici.
Anche per questo è stato creato  un vero e proprio elenco dei cognomi piu’ diffusi in tutta Italia che parte ovviamente con Rossi che è il cognome di  circa 6.000 persone.
Per quanto riguarda i cognomi attualmente più diffusi in Piemonte  ci sono due diverse categorie: i cognomi  tradizionali, legati al territorio e i cognomi extraregionali, collegati all’immigrazione interna dal Sud Italia soprattutto negli anni ’50 e ’60.Oltre il 90 % delle persone che abitano in Piemonte portano i seguenti cognomi: Dal masso, Barale, Dutto e Giraudo.
Ci sono poi cognomi derivati da soprannomi o nomi di animale o di origine bucolica che sono diffusi nella nostra regione: Quaglia, Cavallo, Gallo, Pesce, Merlo, Capra, Mosca, Volpe, Bo (da “bove”), Bracco (cane da caccia), Grillo, Lupo, Fasano (che significa fagiano).
Altri cognomi riferiti a  caratteristiche fisiche Bruno, Grosso e Grasso, Leone, Negro, Ricci, Gamba, Testa ed infine i cognomi legati alla botanica come Prato, Fiore, Bosco, Fenoglio (dal “finocchio”).
Piemonte: una regione di "Dal masso, Barale, Dutto e Giraudo".
Piemonte: una regione di “Dal masso, Barale, Dutto e Giraudo”.

E’ difficile invece attribuire la provenienza di alcuni cognomi come  Giordano, Leone o Bianco perchè sono tipici e tradizionali sia al Nord che al Sud; spesso però si tratta proprio di cognomi meridionali cresciuti in Piemonte grazie all’immigrazione.

Per quanto riguarda i cognomi legati al lavoro il cognome piu’ diffuso è Ferrero, legato al mestiere del “fabbro” così come Ferraro, Ferreri, Ferro, Ferri e Ferraris.

Sempre legati al mondo del lavoro ci sono il “capraro” (Cravero), il “fornaio” (Panero), il “fabbricante di botti” (Bottero), il “macellaio” (Beccaria), il “vaccaro” (Boero), il “fabbricante di corde ” (Cordero).

Come ultimo nell’elenco dei cognomi diffusi in Piemonte  rimangono quelli derivati da nomi di persona, d’origine germanica con il tipico suffisso -aldo come Grimaldi, Giribaldi, Rinaldi, Gastaldo, Rinaldi ma anche con la variante -audo come per Giraudo, Arnaudo, Einaudi, Rinaudo, Baudino.

Clementina Pansoya

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here