Home Teatro Prospettiva – festival d’autunno 2011-

Prospettiva – festival d’autunno 2011-

4
SHARE

La stagione 2011/2012 della Fondazione del Teatro Stabile di Torino si apre, per i terzo anno consecutivo, con il Prospettiva – Festival d’autunno, ideato e diretto da Mario Martone e Fabrizio Arcuri.

Il tema di questa terza edizione è dedicato agli “stranieri in patria”; il fil rouge che lega la maggior parte degli spettacoli del festival riunirà in un’unica espressione il senso di appartenenza e il suo contrario: stranieri in patria, come clandestini o congiuranti, come giovani, come artisti, come chiunque in qualunque luogo non riesca a sentirsi a casa propria.

«Non si sceglie di far parte di una nazione – affermano Mario Martone e Fabrizio Arcuri –  ci si nasce, ed è anche per questa ragione che normalmente non si riesce a tracciare una netta demarcazione tra i concetti di “patria” e “nazione” […] Il primo sovrasta il secondo, ma ne è allo stesso tempo incluso (una nazione di solito nasce dal desiderio di “patria unita”) […]».

Quattro palcoscenici Carignano, Cavallerizza, Gobetti, Fonderie Limone – ospiteranno Prospettiva 150, che presenterà – dall’11 ottobre al 3 novembre 2011 –  40 spettacoli per un festival ricco di   nuove proposte che conta quindici seratefra prime nazionali, assolute ed europee e diciotto eventi internazionali.
L’inaugurazione del festival sarà affidata ad Antonio Latella che presenterà in prima assoluta al Teatro Carignano Die Nacht kurz den Wäldem (La notte poco prima della foresta)di Bernard-Marie Koltès, nella coinvolgente versione dell’attore tedesco Clemens Schick.

Prospettiva - festival d'autunno 2011-

Torna al festival la Compagnia della Fortezza che porterà in scena lo spettacolo Hamlice, un lavoro di Armando Punzo sulla concezione di libertà e sulla sua negazione (Fonderie Limone Moncalieri – 19 ottobre 2011). Marco Baliani, capofila della prima generazione di grandi narratori teatrali, e lo scrittore e autore televisivo Felice Cappa presenteranno Terra promessa, briganti e migranti (Teatro Carignano, 30 ottobre 2011). Giorgio Barberio Corsetti dirigerà Il Castello, adattamento teatrale del romanzo di Franz Kafka, sotto forma di spettacolo itinerante (Fonderie Limone Moncalieri, 1 – 2 novembre 2011).

Correlato:  Musical America incorona il maestro Noseda Conductor of the Year

La Compagnia Anagoor con il contributo di Laura Curino porterà in scena Rivelazione, uno spettacolo su Giorgione, una delle figure più enigmatiche della Storia dell’arte e Tempesta (Cavallerizza Reale – Manica Corta, 25 ottobre 2011). Fabrizio Arcuri curerà la regia dello spettacolo Lo show dei tuoi sogni un racconto per voce e musica con le parole del Premio Strega Tiziano Scarpa e i suoni di Luca Bergia e Davide Arneodo del gruppo rock Marlene Kuntz (Teatro Gobetti, 25 ottobre 2011).

 Prospettiva - festival d'autunno 2011-

Torinodanza, nell’ambito di Prospettiva 150, proporrà gli spettacoli del Focus due – Italian DancePlatform, che farà convergere a Torino le migliori compagnie nazionali e del territorio piemontese in una vetrina ufficiale della danza italiana: il 14 ottobre 2011 andranno in scena le creazioni di Collettivo 320Chili, Compagnia Alessandro Sciarroni, Compagnia Stalk, MK e Parco Butterfly – Fattoria Vittadini; il 15 ottobre si alterneranno i Dewey Dell, il Gruppo Nanou, la Compagnia Ambra Senatore e la Compagnia Virgilio Sieni; il 16 ottobre saranno protagonisti Tecnologia Filosofica e la Compagnia Zappalà Danza..

Il Festival Incanti, nel programma di Prospettiva, presenterà la prima italiana del nuovo spettacolo di Bread and Puppet Theatre, Man of flesh & cardboard (Manning & truth). La storica compagnia teatrale americana dedica questa messa in scena a Bradley Manning, il militare informatico americano accusato di aver passato migliaia di documenti riservati a WikiLeaks (Teatro Carignano, 28 ottobre 2011).

Il Sistema Teatro Torino e Provincia sosterrà la nuova produzione del duo creativo torinese Portage che presenterà in prima assoluta And the stupid moved on teardrops (Cavallerizza Reale – Manica Corta, 20 – 21 ottobre 2011).

Correlato:  Il Flamenco Puro torna a Torino

Il Festival internazionale di musica e arti elettroniche Club to Club, partner storico del Festival, concluderà infine Prospettiva al Teatro Carignano, il 3 novembre 2011, con un nuovissimo lavoro del musicista tedesco Apparat (pseudonimo di Sascha Ring).

 Informazioni e programma competo del festival sul sito http://prospettiva.teatrostabiletorino.it/

 

La Redazione di Mole24

Commenti

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here